Io

Eccomi! Mi chiamo Massimo e ho 38 anni.

Amo l’arte e il bello che essa esprime. Cito la frase di Platone “Il bello è lo splendore del vero”. Questa frase l’ho scoperta successivamente a quella che io ho pronunciato mentre mi stavo allenando con la spada medievale nel bosco. Era un giorno ideale ossia non troppo caldo, non troppo freddo; l’aria era tersa e la luce si poteva quasi toccare. Tra le fronde delle querce baluginava illuminando qua e là il sottobosco. Io in uno stato di armonia quasi perfetta eseguivo le forme e ad un certo punto ho pronunciato la frase: “Il bello è l’immagine del vero”. In quel momento il bello era il muoversi del corpo che  armoniosamente assumeva delle forme belle e io mi sentivo bene.

Be anni dopo mi sono imbattuto nella frase di Platone. Eravamo in sintonia. Ossia ho percepito che la bellezza è l’espressione terrena di idee archetipiche celesti. Detto in parole semplici. Questo evento lo riporto per raccontarmi; lungi da me la volontà di pormi al livello di Platone.

Ecco, io credo nel potere della bellezza e dell’arte in tutti i campi umani. Sì, perché essa si può trovare in tutti i campi umani, basta avere la volontà e il piacere di farlo.

La bellezza a cui mi riferisco non coincide con la vanità estetica o con le mode del momento, ma con qualcosa di più intimo e legato ai mondi spirituali. Definirla non è facile. Spero traspaia dagli articoli che pubblicherò.

Buona lettura.

 

Annunci