Crisi: non tutto il male viene per nuocere…

In questo momento, nel tempo vivente del materialismo, della BCE che detta legge, delle lettere di intenti ritoccate al telefono, come tra due amici che devono decidere se andare al cinema oppure in pizzeria, delle aziende che cadono come mosche, dei mafiosi in giacca e cravatta, dei documenti internazionali dove il premier è citato in articoli che trattano di favoreggiamento alla prostituzione minorile, delle pubblicità che ti spingono a comprare un’auto per sentirti VIVO o ANTICONFORMISTA, in questo tempo è bello credere che l’uomo non è solo questo. Bisogna svegliarsi dal lungo letargo e ricominciare a credere che l’UNIVERSO da a tutti il necessario per andare vivere. Se tu credi in lui, lui crede in te e non lascia le tue richieste inattese.

Questa crisi ha un lato positivo: invita le persone a credere in sè stesse, apre gli occhi difronte alla realtà che dice: “Non posso AVERE tutto, ma posso ESSERE tutto ciò che voglio.” Questo momento è importante per risvegliarsi dal lungo torpore e ritrovare i veri valori dell’esistenza.

Carpe diem. Per il nostro futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.