Alle persone geniali non bisogna chiedere come fanno a trovare le idee per le loro opere ma la domanda più interessante è: “Dove andate a trovare la vostra ispirazione?” Il viaggio verso un luogo che dona l’oro di tutte le arti. Dov’è tale luogo? Qual’è la strada da percorrere? Nel nostro piccolo usare la creatività è un modo per cercare la terra dei geni. Senza timore di sbagliare, poiché se si leggono le biografie di artisti famosi ci si rende conto del lavoro fatto dall’artista, unito all’ispirazione. Non è solo lavoro, non è solo ispirazione ma una alchimia tra i due. La paura di sbagliare è la prima fiera. Ci spaventa a tal punto da toglierci la volontà di cominciare; ma lei non è una lonza o una lupa o un leone, ne ha le sembianze e solo queste. Dobbiamo avere il piè fermo e il coraggio di cominciare e lei si farà da parte.

L’inizio è tutto, come il seme che contiene in sé tutta la pianta in potenza, così nel nostro inizio c’è tutta la nostra volontà in potenza che man mano si esprimerà e prenderà forma. Potremo rimanere delusi dai primi risultati, è normale ma ciò che importa è continuare a camminare, e dopo molti e molti passi, forse, i colori, la musica, le parole che scaturiranno da noi non ci sembreranno degli estranei e potremo cominciare a voler loro del bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.