Racconti filosofici

Al calare delle tenebre, dopo una giornata nebbiosa, al calore del fuoco, e il momento migliore per condividere pensieri e racconti. Questa sera racconti, ma di un tipo particolare, dei racconti filosofici o così li chiama l’autore che li ha raccolti.

Mi sono imbattuto in un libro di Jean-Claude Carrière dal titolo “Il segreto del mondo” dove l’autore ha raccolto tanti racconti che trattano di filosofia. Li voglio condividere con voi cari amici cosìcchè possiamo, insieme, dilettarci in piacevoli chiacchierate, sempre se ne avete piacere.

Il primo racconto ha per titolo:

Il filosofo e la lumaca.

Un giorno, un filosofo osservava attentamente una lumaca che si muoveva con estrema lentezza nell’erba, ai suoi piedi. Un discepolo del filosofo, che passava di là, lo vide e gli chiese:
<< A cosa pensi? >>.
<< Penso a questa lumaca >>, gli disse il filosofo. << E penso che lei non pensa a me. >>
<< Tutto qua >> gli chiese il discepolo.
<< No, non è tutto. >>
<< Cos’altro? Perchè stai ad osservare così a lungo questo animale? >>
<< Perchè >> gli disse il filosofo, << mi sembra che ci completiamo. Io so di non sapere. E lui sa di non sapere. >>